I CONCORRENTI
I provini itineranti in tutta Italia hanno portato centinaia di giovani acconciatori a proporsi e, casting dopo casting, possiamo anticiparvi alcune curiosità sui 12 protagonisti.
Sono quasi tutti alle prime armi e le motivazioni che gli hanno spinti a presentarsi al casting sono diverse, dal ragazzo della provincia di Catania che vorrebbe andar via da una realtà di paese che gli sta stretto e dimostrare al padre di avere le capacità per cavarsela da solo, al ragazzo di origini serbe che si divide tra il lavoro di parrucchiere e quello di cameriere. C'è anche un fashion victim il cui lavoro è influenzato dalle tendenze della moda e un ragazzo che sostiene di "sentire delle voci". C'è chi poi gioca a fare "il personaggio" cercando di emergere rispetto agli altri in modo non convenzionale. Non tutti sono stati sostenuti dalla famiglia nella decisione di intraprendere questo lavoro e sono alla ricerca di un riscatto. Alcuni hanno scelto di fare questo lavoro perché era il loro sogno fin da bambini, altri si sono ritrovati in questo mondo per caso, dopo varie vicissitudini e diversi lavori come nel caso del concorrente di Frosinone. Tra le ragazze c'è chi sogna di aprile il proprio salone e chi invece, come una ragazza della provincia di Milano, spera di girare il mondo lavorando in set fotografici e cinematografici. Nonostante siano uniti dalla stessa passione per questo mestiere, i ragazzi hanno caratteri molto diversi, ma sono quasi tutti estroversi ed estremamente competitivi. Tra di loro si sono già manifestate simpatie ed antipatie e durante la convivenza forzata ne vedremo delle belle